AC Milan per Ghostbusters: Legacy!

Loro sì che se ne intendono di leggende! Gli abbonati a Dazn da alcuni giorni avranno notato uno spot molto curioso con le punte di diamante della squadra del Milan, Alessio Romagnoli, Brahim Diaz, Alessandro Florenzi e Daniel Maldini: i quattro campioni rossoneri si preparano per una missione, indossando le tute dei Ghostbusters sopra le maglie del Milan. Special guest della scena è la Ecto-1, la celebre e inconfondibile auto degli acchiappafantasmi, indiscussa protagonista del film in uscita il 18 novembre. Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters.

Al progetto hanno partecipato anche Franco Baresi, vice presidente onorario, e Daniele Massaro, brand ambassador, protagonisti di un video teaser ambientato al Cinema Plinius in cui sono impegnati a guardare la versione del 1984.

L’idea è nata perché la Sony Pictures è partnership del Milan e, per l’occasione, lo shop del club rossonero ha una pagina di merchandising dedicata a Ghostbusters! Qui trovate l’abbigliamento personalizzato. Ghostbusters Italia è orgogliosa di rivelare che ha collaborato dietro le quinte fornendo l’equipaggiamento necessario ai quattro giocatori e, sì, quella è proprio la macchina che avete visto durante le anteprime di Ghostbusters: Legacy.

E infine, avete riconosciuto la voce fuori campo? Proprio lui, il grande Mario Cordova, la voce italiana di Egon Spengler.

“Ghostbusters Legacy: online il sito ufficiale italiano!

Al momento in cui scriviamo Ghostbusters: Legacy è prossimo ad arrivare nelle sale fra 14 giorni, e già diverse sale cinematografiche hanno aperto le prenotazioni per gli spettacoli dal 18 novembre in poi.

Per l’occasione, è stato aperto da pochissimi giorni il sito ufficiale italiano, dove trovate la sinossi ufficiale, una galleria di immagini e il trailer.

E non solo: cliccando qui avete accesso alle sale che permettono il pre-ordine dei biglietti, in entrambi i formati, sia in 2D che in IMax (ricordiamo che in Italia le sale che hanno questa possibilità sono nella catena UCI Cinemas).

Seguite tutte le novità su Instagram e su Facebook.

“Ghostbusters: Legacy”, online una nuova clip!

Ci siamo, ecco il segnale!

Il conto alla rovescia è iniziato, e Ghostbusters: Legacy è in arrivo nelle sale italiane il prossimo 18 novembre e, il giorno successivo, in quelle americane. Per l’occasione, il canale ufficiale di Ghostbusters ha pubblicato una nuova clip in cui si vedono il professor Grooberson (Paul Rudd), Trevor (Finn Wolfhard) e Podcast (Logan Kim) nel tentativo di aprire una trappola per fantasmi.

Inoltre, il circuito IMax ha pubblicato un nuovo poster promozionale.

E grazie a Spook Central che li ha raccolti tutti, ecco una pioggia di spot televisivi caricati nei canali ufficiali della Sony di diversi paesi, sono quasi tutti in inglese.

* Ghost General (30 secondi) (in tedesco) –

* Ghost Kids (30 secondi) (in tedesco) –

* Hell (10 secondi) –

* Life (15 secondi) –

* Life (30 secondi) –

* Moment Kids (15 secondi) –

* Moment Kids (30 secondi) –

* Ready to Believe (15 secondi) –

* Ready to Believe (30 secondi) –

* Secrets (15 secondi) –

* Secrets (30 secondi) –

* Siren (15 secondi) –

* S’mores (13 secondi) –

* Hell (10 secondi) –

* Phoebe Mom (30 secondi) –

* Apocalypse (30 secondi) –

* Scientist (30 secondi) –

* What’s Happening (6 secondi) –

* Something Strange (30 secondi) –

La Hasbro annuncia il Proton Pack di Ghostbusters Afterlife!

Lo avevano promesso e lo hanno fatto: la Hasbro ha la volontà di produrre lo zaino protonico di Ghostbusters: Afterlife. L’annuncio è arrivato puntuale ieri – a mezzanotte ora italiana – con l’inizio della raccolta fondi per il Proton Pack in scala a 1:1 per la somma – piuttosto bassa visto il prodotto – di 399,99 dollari.

Fra i vari dettagli rivelati:

  • E’ una scansione dello zaino protonico originale usato nel film di Jason Reitman.
  • Comprende luci e suoni. Esisteranno due modalità: luci e suoni del film del 1984, e una proveniente dal film del 2021.
  • E’ perfettamente compatibile con il fucile a neutroni della Hasbro, serie Ghostbusters Plasma, uscito nel 2020.
  • Un design leggero.
  • I dettagli accurati dello zaino permettono di aprire il ciclotrone e studiare i meccanismi di un acceleratore nucleare per la prima volta – bambini, questo a casa non lo dovete fare. Fatelo in giardino, non si sa mai.

E che il progetto diventi realtà, ecco cosa necessita Hasbro:

da ieri, 27 ottobre, al 12 dicembre, il crowdfunding ha bisogno di 7,000 sostenitori per il sostegno e l’apertura del progetto al prezzo di 399 dollari. Vari gli step successivi, da 9,000 a 15,000 sostenitori, per sbloccare nuovi prodotti nella stessa confezione. Importante, questo progetto coinvolge i sostenitori provenienti dall’America, il Canada e il Regno Unito.

Tutti questi processi richiederanno tempi piuttosto lunghi, e infatti la Hasbro ha annunciato l’inizio delle spedizioni per la primavera del 2023.

Non scoraggiamoci, mentre stiamo scrivendo il target dei 7,000 sostenitori è già a metà, e si andrà oltre i 15,000 finché non sarà chiaro se la produzione diventerà regolare nel ’23 – soprattutto per il mercato internazionale non anglosassone – e in questo caso vi terremo aggiornati.

[AGGIORNAMENTO] Per i fan italiani c’è una speranza per il pre-ordine di questo fantastico proton pack, e la trovate al sito di Zavvi.

“Ghostbusters Legacy”: anteprima a Lucca Comics!

Grande notizia da Lucca Comics and Games: il film Ghostbusters Legacy sarà proiettato in anteprima il 31 ottobre al Cinema Astra, alle ore 20:00.

Questa proiezione è preceduta dalla anteprima europea di Roma, ed è di fatto la seconda assoluta in Italia, prima dell’arrivo nelle sale il prossimo 18 novembre.

E attenzione, questa non sarà l’unica novità che troverete a Lucca dal 29 ottobre (prendete nota!): Ghostbusters Italia sarà presente con uno stand colmo di acchiappafantasmi, sarà presente la replica della Ecto-1 direttamente dal nostro Eric, in Francia, esposizione dei prodotti Ghostbusters Hasbro e ben tre eventi coinvolgeranno il mondo GB:

Il giorno 30 ottobre all’Auditorium Suffragio sarà proiettato alle 12:30 il nostro fan film Ghostbusters Italia – pronti a credere!, di Federico Anzini.

Il 31 ottobre, alle ore 11:00, cinema Centrale, sarà proiettato Real – a Ghostbusters Tale, il lungometraggio di Edoardo Stoppacciaro no-profit sul mondo ghostbusters a Roma.

Sempre il 31 ottobre, come anticipato, l’Associazione affiancherà la presentazione del volume “Harold Ramis, mio padre l’acchiappafantasmi“, scritto da Violet Ramis Stiel e edito da Sagoma Editore. L’appuntamento è alle 15:45 presso la Sala Conferenze di Villa Bottini.

Insomma a Lucca Comics quest’anno gli appassionati di Ghostbusters non hanno che di lamentarsi!

Ghostbusters – grosse novità da Hasbro Pulse

L’evento Hasbro Pulse si conclude oggi, ma l’appuntamento per i fan di Ghostbusters è stato ieri pomeriggio durante il quale sono stati dati importanti annunci per la linea del nostro brand preferito accompagnati da una breve introduzione di Jason Reitman e una nuova clip da Ghostbusters Afterlife. Poco prima della messa in onda della clip – in cui si vedono Phoebe e Podcast alle prese con un collaudo di un vecchio zaino protonico – Jason ha introdotto fugacemente un proton pack parzialmente coperto con accanto un cartello che annuncia, per il prossimo 27 ottobre, un possibile prototipo per la linea Hasbro di Ghostbusters. Qui un frame del video:

Che sia la volta buona per un giocattolo da collezione del genere per tutti i fan? Probabile, ma attenzione, come noterete dal cartello è indicato “GHB Haslab”, vale a dire il crowdfunding della Hasbro: la compagnia cerca i fondi per realizzare prodotti speciali da inserire nel mercato, ma generalmente i tempi si dilungano parecchio e i costi sono tutt’altro che popolari. Tuttavia, staremo a vedere il 27, e vi terremo aggiornati.

Intanto, ecco la clip!

La biografia di Harold Ramis in anteprima a Lucca Comics!

Una settimana prima dello sbarco nei cinema dell’attesissimo Ghostbusters Legacy, che vede protagonista proprio la famiglia del defunto Egon, arriva in libreria proprio la biografia di Harold Ramis che ha regalato il volto a questo iconico personaggio ma che soprattutto, come autore e regista, ha contribuito a rifondare la comicità americana a partire dalla fine degli anni Settanta. Una preziosa occasione per riscoprirne l’eredità. Ebbene sì:

EGON SPENGLER TORNA NEI CINEMA… E IN LIBRERIA!

La figlia del leggendario Harold Ramis ci regala questo resoconto esilarante e commovente della vita, del lavoro e dell’eredità artistica di suo padre. La maggior parte di noi conosce Harold Ramis come l’attore, lo scrittore o il regista che ha infuso il calore e l’umorismo in classici della comicità come Animal House, Palla da golf, Ghostbusters, National Lampoon’s Vacation e Ricomincio da capo. Per Violet era anche e soprattutto un padre, un confidente e un amico straordinario. In “Harold Ramis, mio padre l’acchiappafantasmi”, Violet offre al lettore uno sguardo incredibilmente sincero e acuto sull’uomo che ha contribuito a rifondare la moderna commedia americana.
Dalle sue umili radici a Chicago all’ascesa verso la celebrità, questa biografia offre un ritratto completo non solo della sua carriera, ma illustra la sua filosofia personale sulla vita, sull’amore e sul cinema, oltre a raccontare una relazione padre-figlia tutt’altro che convenzionale. Violet firma un libro di memorie decisamente insolito di uno dei nomi più importanti e dei volti più amati del cinema comico a stelle e strisce.

Harold Ramis, mio padre l’acchiappafantasmi“, edito da Sagoma Editore, collana Di Profilo (pp.368, pieno di foto a colori inedite, costo 25€, in libreria dall’11 novembre 2021), è disponibile per la prenotazione già da ora a questo link ed averlo in anteprima per il 31 ottobre, e proprio in questo giorno il libro sarà presentato a Lucca Comics (nelle modalità che vi diremo poi) alle 15:30, alla presenza dell’editore Carlo Amatetti, e di tre figuri di nostra conoscenza, Andrea Ciaffaroni, Sara Petronillo e Valerio Albasini Di Giorgio, rispettivamente l’editor e autore della filmografia, e i due traduttori, che hanno voluto lasciare una loro testimonianza nella postfazione. Li conosciamo perché fanno parte della nostra Associazione, e infatti Ghostbusters Italia ha amichevolmente approvato il progetto. Sara, soprattutto, è stata la causa scatenante per spingere la Sagoma a pubblicare l’edizione italiana di questo libro, che ricordiamo uscì nel 2018. Violet Ramis non ci sarà, il 31 ottobre, ma ha preparato qualcosa di speciale per noi. Per chi lo vorrà, infine, sarà possibile acquistare una copia del libro in anteprima presso la Sala Conferenze dove si terrà la presentazione.