Fans Props: Ghost Trap funzionate! by Giordan.87

Questa spettacolare Ghost Trap, interamente funzionante è stata realizzata dal Prop Maker Giordan.87.
In questo bellissimo video potrete ammirare le fasi della costruzione della trappola con luci suoni ed apertura a pedale.  Il genio e la creatività dei fans dei Ghostbusters italiani non ha limiti.

Frase del film associata:

Ray: Ora apro la trappola, attenti, non la guardate direttamente!
Egon: Io l’ho guardata Ray!

Un pezzo screen used per i nostri zaini

Ciao ragazzi,

sono qui per parlarvi di un’opportunità imperdibile per avere sui vostri zaini ad un prezzo davvero irrisorio un pezzo ricavato da un pezzo originale del nostro film preferito, da applicare sui nostri proton pack.
Sto parlando del bumper e questa cosa è stata realizzata dal grandissimo nickatron (www.nickatronprops.co.uk) che vende questo oggetto sul suo sito.

Ecco la foto del suo bumper in vendità.

Bumper di Nickatron

Questo invece è il bumper usato per fare lo stampo da cui proviene quello di nickatron.

Ghost Trap – Piani di costruzione

Bene bene ragazzi!!!
Continua l’attività di GBitalia per aiutarvi a realizzare ciò che molti di noi e voi amano fin da piccoli, cioè l’equipaggiamento usato dai nostri eroi preferiti.

Con i piani i costruzione del proton pack siamo a buon punto e non manca molto, quindi sono qui ad anticiparvi una piccola chicca riguardo all’equipaggiamento e a ciò che vi aiuterà a realizzarlo.

Come appunto ho indicato del titolo ho iniziato la realizazione dei piani di costruzione della Ghost Trap (comunemente chiamata trappola) con tutte le novità inerenti alle scoperte, come per il proton pack 😉

Ecco l’anteprima

Assieme Ghost Trap

Ora un pò di foto relative alle trap screen used prese dal sito GBfans.com.
Considerate che come per lo zaino esistono le differenze GB1 e GB2 Style e le relative Hero e Stunt.

GB1 Hero
(foto archivio GBFans.com)
GB1 hero lato tubi rossi (foto archivio GBFans.com)
Cartuccia estraibile
(foto archivio GBFans.com)
Trappola GB2 stunt
(foto archivio GBFans.com)

Il vero scatto dell’ugello

Ragazzi sapevate che lo scatto dell’ugello non funziona realmente come si vede verso Gozer?

In realtà l’ugello viene fatto scattare con una leva.
E questa leva è quella posta vicino al tasto di accensione della gun (la levetta con il tubetto verde) e viene visto solo nella scena fuori dall’acensore dell’albergo dove Ray esce per primo.

ecco la scena in versione gif:

Scatto a leva
Scatto a leva

Nella scena contro Gozer, la parte anteriore della gun viene fatta ruotare ma l’ugello viene fatto scattare dalla leva stessa.

Proton Pack: Primi schemi con misure originali by mattb1

Come promesso ecco i primi schemi per realizzare un Proton Pack con le misure originali.
Realizzati da mattb1.

 

PROTON GUN

Pomelli laterali gun

PDF – JPG

Corpo proton gun

PDF – JPG

Cilindro posteriore Gun

PDF – JPG

Barra strumenti proton gun

PDF – JPG

Porta comandi Activate

PDF – JPG

Tappo fondo gun

PDF – JPG

Cilindro frontale gun

 PDFJPG

Pomelli Proton Gun

PDFJPG

Rondelle per slitta

  PDFJPG

Slitta Gun

 PDFJPG

Trigger Tip

PDF – JPG

Ugello

 PDF – JPG

PDF – JPG

PROTON PACK

Ion Arm

PDF – JPG

Corner plate

PDF – JPG

Ciclotrone

PDF – JPG

Booster

PDF – JPG

Eda box

PDF – JPG

Generatore Sincorono

PDF – JPG

Filler tubes

PDF – JPG

Vacuum line

 PDF – JPG

Gear box

PDF – JPG

HGA

PDF – JPG

Power-Cell

PDF – JPG

Iniettori Power cell

PDF – JPG

Attacchi Legris dritti e Ribbon cable clamp

PDF – JPG

Gun Mount

PDF – JPG

Nfilter

PDF – JPG

VHook maschio GB1-GB2

PDF – JPG

DISPOSIZIONE PARTI DEL PROTON PACK (WORKING IN PROGRESS)

DECALS

Pack decals Proton Pack e Proton Gun

PDF

L’uniforme dei Ghostbusters

Ciao ragazzi;
Se siete su questo articolo è perchè la divisa GB vi ha sempre attirato e avete sempre desiderato indossarla.
Eccovi allora diverse informazioni se volete realizzarla o siete semplicemente curiosi.

Uniformi Ghostbusters I style

Le uniformi indossate nel primo film erano flight suit CWU-27 / P con cerniere in ottone.

Le patch sono costituite da un logo “NO GHOST” sulla spalla destra e il cognome di chi lo indossa sul pettorale sinistro.
Un connettore di gomma, forse realizzato da una guarnizione industriale di una valvola, è cucito sopra il ginocchio sinistro della tuta, da cui un tubo trasparente giallo corre verso il retro della cintura. Sulle uniformi prendono posto anche delle gomitiere (elbow pad) ottenute con delle ginocchiere da pallavolo verniciate di grigio.
Mentre i pantaloni della tuta sono rimboccati in stivali d’assalto modello Carolina con zip laterali in alluminio.
Mentre le divise sono cachi molto chiaro sia di persona e foto di scena varie, hanno una tonalità leggermente grigia nel film (a causa di illuminazione e pellicola). La foto che segue fornisce una rappresentazione abbastanza precisa del vero colore degli abiti, nel 1983, notare i toni della pelle, la griglia di contenimento, e il tubo flessibile della gamba come punti di riferimento per i colori.

Uniforme gb1 indossata da Bill Murray

Uniformi Ghostbusters II style

Le uniformi color kaki e grigio scuro indossate nel secondo film sono state realizzate da tute di volo della Ltd. (ora Gibson & Barnes). Mentre entrambe le uniformi erano molto simili a quelle indossate nel primo film, ci sono stati alcuni cambiamenti minori:

  1. Gli abiti kaki erano una tonalità più chiara e realizzate con un modello unico a spina di pesce.
  2. La patch sul braccio mette in evidenza il logo di Ghostbusters II (le patch GB1 sono state indossate durante l’apertura del film).
  3. Le patch del nome sono state rifatte con il carattere del nome più piccolo, con un font più leggibile.
  4. I tubi delle gambe erano trasparenti invece che gialli .*
  5. I connettori del tubo flessibile sulla gamba aveva un gambo staccabile per il fissaggio del tubo .*

* NOTA: sulle uniformi grigio scuro mancano sia il tubo della gamba che il connettore.

Uniforme GB2 Style Cachi
Uniforme GB2 Style Dark

Se volete realizzare la vostra uniforme ci sono differenti modi.
Vi elenco le migliori soluzioni per averle identiche al film:

1. Flightsuite in Nomex CWU-27 / P

La tuta di volo CWU-27 / P , attualmente rilasciata ai piloti dell’Air Force, è l’opzione più precisa per una tuta off-the-rack. Realizzato in un materiale sintetico resistente al fuoco chiamato Nomex, questa tuta ha la stessa configurazione delle tasche di quelle utilizzati in entrambi i film (meno le tasche laterali). Per coloro che desiderano fare il vestito più screen accurated, le cerniere in metallo nero possono essere facilmente carteggiate per svelare l’ottone sotto. Oltre al colore desertico, queste mute sono disponibili anche in colore nero o verde oliva. Mentre il Nomex nuovo può costare fino a $ 200,00, l’usato o “difettoso” si può trovare su eBay o negozi di surplus militare dovunque da $ 20,00 a $ 40,00. La divisa GB1 che indossava Bill Murray per il 2010 Scream Awards sembra essere una tuta in Nomex.

2. Flightsuite Gibson & Barnes CWU-27 / P

Gibson & Barnes, ex Flightsuits, Ltd., è stata la società che ha prodotto sia i cachi e le divise grigio scuro indossate in Ghostbusters II. Essi offrono entrambe le tute regolari in Nomex e abiti su misura per coloro che necessitano di un’uniforme più screen-accurate (dettagli come cerniere lampo, la configurazione delle tasche e il colore). Tuttavia, questi abiti sono generalmente molto costosi, soprattutto se sono fatte su misura.

3. Flightsuite CWU Tru-Spec-27 / P

Le tute di volo Tru-Spec, fatte di un misto di cotone e poliestere, sono delle uniformi civili che sono molto simile alla loro controparte in Nomex. Queste offrono una ventilazione maggiore alle tute Nomex e sono facilmente disponibili online o nei negozi di surplus di circa $ 35.00.

UTILITY BELT

L’utility belt è costituità principalmente da una cintura modello U.S. Army WWII M-1936.

Le versioni delle uniformi chiare sono 2.
Una grigia per GB1, l’altra cachi per GB2.
Su tale cintura vengono portati il leg hose, il porta trappola, il porta circuito in pelle con annesso circuito, diversi portachiavi in pelle, Lifegard II, il porta radio con radio Motorola MT500.

La versione della tuta dark invece è nera e la cintura dispone degli stessi elementi delle altre utility belt ma non è dotata del leg hose.

Utility belt GB2 style dark version

Foto degli Ecto Goggles al New York Comic Con 2012

Nuove foto degli Ecto Goggles della Mattel presentato al New York Comic Con 2012. Le foto sono state realizzate dal grande master props di NY Winter Tomson. Gli Ecto Goggles saranno disponibili sul sito mattycollector.com il primo trimestre del 2013. Prezzo non è ancora noto, ma è stimato a 99 dollari. Include luci e animazione di Slimer al suo interno. Si sincronizza con PKE Meter, più è veloce il suono del PKE più è veloce il movimento di Slimer!