Tema Ghostbusters utilizzando il suono di otto unità floppy

Il grande nerd ha Mr.SolidSnake745, diventato famoso perchè realizza sul suo canale youtube video dove vengono usati i floppy disk per suonare brani musicali. Oggi ha reso omaggio a nostro amato film.
Ha realizzato con i suoi 8 drive floppy un video nel quale è possibile udire la colonna sonora di Ghostbusters suonata dalle testine dei suoi floppy! E’ riuscito a riprodurre in modo fantastico il brano di Ray Parker Jr. con il solo suono fastidioso dei beep di una periferica come il floppy. Il brano ricorda molto il brano del video gioco di Ghostbusters per Commodore 64. E’ genio da record, questo video ad oggi ha 421657 visualizzazioni. Tutti i fans del mondo ringraziano per questo originale omaggio.

 

Primo sguardo ai Real Ghostbusters MiniMates

Seguendo il successo della linea dedicata ai film dei GB, DST debutta con una nuova linea basata sulla famosa serie a cartoni The Real Ghostbusters. Basata sul design dei personaggi del cartone questa speciale esclusiva release comprende 4 pezzi: Egon con la sua uniforme, ray con uniforme, Janine in panni da ufficio e, ovviamente, Slimer! Ogni Minimate è alto 2.5″ con 14 punti di articolazione e una varietà di oggetti rimovibili ed intercambiabili ed accessori ed è impacchettato in un blister.

Teneteli d’occhio, saranno sugli scaffali ad Aprile 2011 con un costo di 17.99 $

Fonte: Ghostbustersnews.com

News by Rukawa86

Traduzione: Raymond83

 

Hello Kitty vs. Ghostbusters

Anche se sò che questa notizia piacerà di più alle ragazze, porto alla conoscenza anche dei maschietti questo illustratore, Joseph Senior, che realizza varianti di Hello Kitty e ultimamente ha disegnato il “gatto di plastica” anche in versione Ghostbuster Stay puft Marshmallow man.

Vi invito a visionare tutte le sue opere QUI.

GBDay 2010: Rispondi Ray! è il mitico Sergio Di Giulio

Ghostbusters Italia ha consegnato l’invito al grande Sergio Di Giulio l’unica e mitica voce del dott. Raymond Stantz, interpretato da Dan Aykroyd. Sergio Di Giulio sarà presente al Ghostbusters Day del 9 ottobre 2010.

La sua carriera è ricca di lavori come ricordiamo brevemente in questa biografia realizzata da Grandra, Leela e MarcoLowhand.

SERGIO DI GIULIO
Nato a Milano il 4 aprile 1945, è attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e dialoghista. Ha studiato presso la scuola di recitazione “Alessandro Fersen” e fino al 1994 ha lavorato in esclusiva per la società di doppiaggio CVD. Attore di teatro, nel 1968 debuttò con lo spettacolo “L’estasi e il sangue” per la regia di Andrea Camilleri; in seguito, rimase per tre anni al Teatro Stabile di Roma, sotto la direzione di Franco Enriquez. Ha lavorato con Carlo Dapporto e Giorgio Albertazzi e recitato in famosi teatri romani quali il Teatro dell’Orologio e il Teatro Manzoni; ha inoltre recitato nella tragedia “Edipo Re” al Teatro Greco di Siracusa. Attivo al cinema, in televisione e alla radio, nel mondo del doppiaggio è la voce di James Belushi, William H. Macy e Steve Buscemi in numerosi film. Ha prestato la voce al personaggio del dott. Raymond Stantz, interpretato da Dan Aykroyd, nei film “Ghostbusters” (1984) e “Ghostbusters II” (1989), nella serie televisiva a cartoni animati “The Real Ghostbusters” (7 stagioni dal 1986 al 1991), in “Casper” (1995) e nel videogioco “Ghostbusters – The Videogame” (2009). Ha doppiato Dan Aykroyd anche nel film “Ai confini della realtà – Il film” (1983), nel segmento diretto da John Landis, e nella serie televisiva “P.S.I. Factor” (1998). Ha doppiato inoltre un altro attore di “Ghostbusters”, Bill Murray, nei film “Speaking of Sex” (2001) e “Osmosis Jones” (2001).

Fans: Manuale del cacciatore di fantasmi – Salani, 1988

La nostra cara Leela T. ha trovato uno spettacolare manuale sui “Cacciatori di fantasmi” della casa editrice Salani. “Uscito per la prima volta nel 1988, la pubblicazione del MANUALE dimostra la grande influenza che il film Ghostbusters ebbe sull’immaginario collettivo, in particolare quello dei ragazzini.”
Che cos’è il MANUALE DEL CACCIATORE DI FANTASMI?
Il MANUALE è il libro che tutti sognavamo da piccoli. E’ una guida indispensabile per ogni ragazzino aspirante acchiappafantasmi: sono elencati tutti i tipi di fantasmi possibili, i luoghi in cui scovarli, le tecniche per scacciarli, ma anche le leggende che li riguardano, i racconti degli autori più noti e una mappa dei fantasmi più famosi d’Italia. E’ quindi un libro completo, che offre una panoramica a 360° nell’ambito della “fantasmologia”.
Perché è importante nel panorama GB italiano?
Uscito per la prima volta nel 1988, la pubblicazione del MANUALE dimostra la grande influenza che il film Ghostbusters ebbe sull’immaginario collettivo, in particolare quello dei ragazzini. Basta vedere la copertina per capire come l’ispirazione sia infatti il film del 1984 e non un’idea generale di “caccia ai fantasmi”. L’attenzione all’argomento da parte di un editore e due autrici molto importanti nel settore è indicazione del peso che anche da noi ebbe il “fenomeno Ghostbusters”: non si tratta infatti di una traduzione ma di un testo interamente ideato in Italia.