“Ghostbusters” alle Giornate professionali del cinema!

Aggiorniamo il calendario! Alle Giornate Professionali del Cinema in corso a Sorrento, la Eagle Pictures ha presentato con entusiasmo il listino del primo semestre del 2024 con la conferma della distribuzione delle novità Sony in arrivo, come Garfield, Madame Web, e ovviamente Ghostbusters: Minaccia glaciale. La notizia più interessante è che in Italia uscirà il 28 marzo 2024, un giorno prima rispetto alla data di distribuzione statunitense.

E nel resto del mondo?

La data di uscita in Italia si accoda alle altre già confermate nel mondo per sottolineare la strategia della Sony che al tempo del 2021, periodo in cui ricordiamo la pandemia Covid-19 aveva reso incerto il futuro nelle sale cinematografiche, non era stato possibile: l’uscita in contemporanea con gli altri paesi oltreoceano. In Giappone, ad esempio, uscirà ufficialmente il 29 marzo, un’ottima notizia visto che due anni fa Ghostbusters: Afterlife era uscito due mesi in ritardo rispetto agli altri paesi; altrove, come appunto in Italia, Regno Unito, Germania, Argentina, Paesi Bassi, Portogallo, Svezia, i paesi dell’Est Europa, uscirà fra il 28 e il 29 marzo. L’unica eccezione al momento sembra essere la Francia, dove il film dovrebbe debuttare poco meno di una settimana dopo, il 3 aprile 2024. Poco male, la settimana di Pasqua sarà colorata nel mondo dalle nostre divise in grigio e il bagliore dei flussi protonici.

 

Il sequel di Ghostbusters assente nel listino Eagle (per ora)

© Columbia Pictures

Per il sequel di Ghostbusters: Afterlife sembra non esserci ancora una conferma sulla data di distribuzione. In attesa di una comunicazione ufficiale da parte della Sony Pictures, un ulteriore dubbio si è palesato quando nella giornata del 4 luglio, durante Ciné, l’incontro estivo delle Giornate Professionali del Cinema a Riccione, il listino della Eagle Pictures, distributrice del pacchetto Sony e quindi del prossimo Ghostbusters, non riportasse il film diretto da Gil Kenan per il prossimo semestre. Come abbiamo già riportato, la lavorazione è andata spedita per quasi cento giorni ma al momento ci sono alcune problematiche che potrebbero ritardare la post-produzione, a causa dello sciopero degli sceneggiatori di Hollywood che ha coinvolto anche altre categorie del mondo del cinema. Concluse le riprese lo scorso 23 giugno, potrebbe non essere pronto per uscire fra sei mesi esatti, il 20 dicembre, e come ipotizzato da Dan Aykroyd e Ernie Hudson, slittare nella prossima primavera. La Eagle, quindi, non ha potuto anticipare nulla, anche perché è presto per diffondere qualsiasi cosa, da un teaser o trailer – a parte un poster che è stato largamente diffuso nell’ultimo GB Day, e nel caso la post-produzione dovesse andare nei piani stabiliti, potrebbe annunciarlo alle prossime Giornate Professionali di Sorrento, a novembre, oppure, come potrebbe accadere in tutto il mondo, slittare al 2024. In ogni caso, bisognerà aggiornarci nei prossimi mesi! Seguiteci per tutte le news sul prossimo film di Ghostbusters!

“Ghostbusters”, nuovo cofanetto in arrivo!

Sorpresa per i fan della saga di Ghostbusters: è arrivo un nuovo cofanetto Blu-Ray + UHD dei tre film in edizione speciale. La Eagle ha infatti realizzato una confezione – denominata Deluxe Edition – in tiratura limitata, comprendente Ghostbusters (1984), Ghostbusters II (1989) e Ghostbusters: Legacy (2021), più un poster del primo film, la spilla e il portachiavi di Legacy. Il box può essere pre-ordinato già qui, per il costo di 80 euro, ed è in uscita per il prossimo 7 dicembre.