Disponibile il preordine dell’home video di Minaccia glaciale

Da oggi anche in Italia è disponibile il preordine dell’home video di Ghostbusters – minaccia glaciale. Come anticipato giorni fa, il Blu-ray e il UHD 4K il film avrà oltre un’ora di bonus extra e uscirà in due edizioni steelbook, più una edizione in DVD e Blu-ray che conterrà sia Afterlife che Frozen Empire. La data di uscita indicativa su amazon è da ignorare, aggiorneremo questo post quando sarà ufficializzata, ma molto probabilmente non dovremo aspettare oltre giugno. Inoltre, sarà su Prime Video per il noleggio e la vendita.

Qui sotto per prenotare, e l’anteprima delle cover.

CLICCA QUI PER PRENOTARE DVD

CLICCA QUI PER PRENOTARE BLU-RAY

CLICCA QUI PER PRENOTARE BLU-RAY + 4 UHD

CLICCA QUI PER PRENOTARE BLU-RAY STEELBOOK VARIANT 1

CLICCA QUI PER PRENOTARE BLU-RAY STEELBOOK VARIANT 2

CLICCA QUI PER PRENOTARE 2 FILM COLLECTION BLU-RAY 

CLICCA QUI PER PRENOTARE 2 FILM COLLECTION DVD

Ghostbusters Frozen Empire, confermati gli extra dei Blu-ray

In attesa della data di uscita – Amazon inglese indica 24 giugno, ma non c’è conferma – possiamo intanto assicurare che gli extra rivelati dalla uscita in digitale su Vudu, saranno i medesimi che troveremo nel formato Blu-ray e 4k UHD di Ghostbusters Frozen Empire. Un’anticipazione delle cover proviene da amazon canadese, con medesimo titolo francese e dettaglio dei contenuti speciali, che ripetiamo essere i seguenti:

  • Returning to the Firehouse: Making Ghostbusters: Frozen Empire (21:40)
  • Busted: Capturing the Ghosts of Frozen Empire (11:30)
  • Easter Eggs Unleashed (6:30)
  • Knowing the Score (6:33)
  • Manifesting Garraka (3:55)
  • New York, New Gear (7:05)
  • Welcome to the Paranormal Discovery Center (6:33)
  • Deleted & Extended Scene: Headlines (1:19)
  • Deleted & Extended Scene: Ghost Chopper (2:51)
  • Deleted & Extended Scene: I am a Doctor (2:51)
  • Deleted & Extended Scene: Rooftop Consolation (1:49)
  • Deleted & Extended Scene: News Report (1:03)
  • Deleted & Extended Scene: Slime Bath (1:00)
  • Commento audio del regista Gil Kenan.

Per i collezionisti di dvd, una magra consolazione: solo i primi due contenuti speciali saranno gli extra previsti in questa edizione. I più attenti noteranno che l’immagine della cover presenta delle differenze con il manifesto ufficiale del film: Paul Rudd e Carrie Coon sono in pose differenti, mentre Mckenna e Finn sono stati invertiti. Spariscono i comprimari, Annie Potts, Kumail Namjiani, O’ Connor e Logan Kim., tutti recuperati nel retro, assieme a James Acaster.

Oltre a queste edizioni, è prevista la confezione steelbook del 4k + Blu-ray e una esclusiva per Wallmart. Ecco tutte sotto riportate le cover.

In Italia queste edizioni saranno disponibili ma non abbiamo nessuna notizia per il momento di una data di rilascio. E ribadiamo: nessuna director’s cut uscirà in futuro.

AGGIORNAMENTO: confermata la data del 25 giugno per l’home video americano.

Un’anteprima estesa di Ghostbusters Frozen Empire!

Come abbiamo scritto ieri, Ghostbusters Frozen Empire arriva in digitale per il noleggio e la vendita per i residenti statunitensi. Per l’occasione, il canale ufficiale di Ghostbusters ha pubblicato una anteprima estesa del film e un trailer dei contenuti speciali che troveremo in Blu-ray e in UHD. In aggiunta, possiamo segnalare che il film avrà il commento audio del regista Gil Kenan.

Ghostbusters: Frozen Empire debutta oggi in digitale!

Ghostbusters: Frozen Empire debutta oggi in digitale negli USA su Vudu, Amazon Prime e iTunes, mentre è ancora in corsa nelle sale statunitensi e nel resto del mondo. E non solo, fra le varie anticipazioni ufficializzate, possiamo elencare quali saranno gli extra dell’home video che dovrebbe giungere nei negozi – con grandi probabilità – in tempo il prossimo Ghostbusters Day, 8 giugno.

Qualche puntualizzazione intanto: la pubblicazione in digitale per la vendita e il noleggio del film non giunge presto rispetto alle sale cinematografiche. Nessuno davvero ricorda che Ghostbusters Afterlife debuttò in digitale il 4 gennaio 2022, l’home video il 1° febbraio, e che concluse la corsa nelle sale il 10 marzo? E indovinate, il 4 gennaio 2022 era il quarantasettesimo giorno di programmazione del film nelle sale: Frozen Empire arriva in digitale il 7 maggio, esattamente 47 giorni dal debutto in sala. I conti coincidano perfettamente, e in home video arriverà fra un mese come accadde con Afterlife.

In Italia dovrebbe arrivare digitalmente e in home video quasi contemporaneamente, a giugno, ma ne daremo info maggiori non appena avremo l’ufficialità dalla distributrice Eagle Pictures.

Altra puntualizzazione importante. Il film di Gil Kenan ha superato Afterlife con gli incassi internazionali (nel 2021-22 si fermò a 74,9 milioni di dollari, mentre Frozen Empire, ancora in sala, ha superato da poco i 85,2 milioni), merito dei risultati nettamente migliori in alcuni paesi d’Europa (Francia, Germania, Spagna e persino Italia, con 2,7 milioni di euro e oltre 270mila spettatori). Negli Stati Uniti le sale disponibili sono ancora oltre duemila e lentamente sta superando i 110 milioni di dollari, per un totale globale di 195 e prossimo ad arrivare, nelle prossime settimane, ai 200 (questo sempre se non saranno confermati gli incassi di altri paesi ancora in attesa di aggiornamento degli introiti, e avere quindi una cifra superiore). Rispetto a Legacy, il guadagno è al momento più basso, ma non deludente, a meno che 195 milioni di dollari vi sembrino cifre per accanirsi negativamente. E vi consigliamo di rileggere questo articolo per ricordare che i profitti di un film commerciale come questo provengono anche da altri introiti, soprattutto pubblicitari e di merchandising.

Infine, la pubblicazione su Vudu anticipa quali saranno alcuni degli extra presenti nell’home video, come anticipato pronto ad arrivare in più formati e edizioni, specificatamente per il film in Blu-Ray, e 4k UHD:

  • Returning to the Firehouse: Making Ghostbusters: Frozen Empire (21:40)
  • Busted: Capturing the Ghosts of Frozen Empire (11:30)
  • Easter Eggs Unleashed (6:30)
  • Knowing the Score (6:33)
  • Manifesting Garraka (3:55)
  • New York, New Gear (7:05)
  • Welcome to the Paranormal Discovery Center (6:33)
  • Deleted & Extended Scene: Headlines (1:19)
  • Deleted & Extended Scene: Ghost Chopper (2:51)
  • Deleted & Extended Scene: I am a Doctor (2:51)
  • Deleted & Extended Scene: Rooftop Consolation (1:49)
  • Deleted & Extended Scene: News Report (1:03)
  • Deleted & Extended Scene: Slime Bath (1:00)

Come si può leggere, saranno presenti quindi scene eliminate ed estese. Come aveva anticipato Gil Kenan tempo fa:

“Ci sono solo un paio di scene eliminate. Purtroppo è stato difficile farlo perché si trattava di scene fantastiche, ma era davvero necessario tagliarle per dare forma e fluidità al film. Erano scene fantastiche che arrivavano un po’ troppo tardi nel film, quando si voleva davvero assistere ai preparativi per l’assedio finale alla caserma dei pompieri. Le includerò sicuramente in qualsiasi materiale extra che uscirà in seguito, perché sono orgoglioso di quelle scene”.

Nella immagine sottostante, possiamo vedere in anticipo di quali sequenze stiamo parlando.

Anteprima del n.2 di Ghostbusters Back in Town!

Il numero 2 del fumetto Ghostbusters Back in Town uscirà negli Stati Uniti il 24 aprile, e oggi condividiamo con voi una anteprima delle prime pagine, dopo averlo fatto con il numero precedente. Pubblicato dalla Dark Horse Comics, il fumetto è il primo dichiaratamente canonico che spiega cosa è successo alla famiglia Spengler fra gli eventi di Afterlife e di Frozen Empire. Ancora nessuna notizia, purtroppo, di una edizione italiana. Come già scritto, le speranze sono tutte nel primo volume che conterrà tutte le 4 storie, in uscita in formato paperback a ottobre, che potrebbe interessare le case editrici ad un’uscita unica anziché mensile.

In questo numero:

La vita nella grande città si rivela un adattamento impegnativo per la famiglia Spengler! Qualcosa di sinistro si aggira per Central Park, ma l’attenzione della famiglia è divisa tra il personale e il professionale. Nuovi indizi puntano alla vera causa della recente epidemia di fantasmi della città, e un membro della famiglia sta seguendo la pista con una dedizione che potrebbe farlo finire nei guai!
Gli Acchiappafantasmi continuano il loro ritorno ufficiale a New York City con la seconda puntata di questa nuovissima serie! Ghostbusters: Back in Town ha la sceneggiatura di David Booher, i disegni di Blue Delliquanti e i colori di Mildred Louis.

Anteprima del n.1 di Ghostbusters Back in Town!

La prossima miniserie a fumetti in quattro parti di Dark Horse, Ghostbusters: Back in Town, prenderà il via la prossima settimana e, nell’esclusiva di oggi, abbiamo un’anticipazione del primo numero! Il fumetto parla del divario tra Ghostbusters: Afterlife e Ghostbusters: Frozen Empire, ed è da considerarsi canonico nella saga ufficiale.

In questa anteprima, gli Acchiappafantasmi sono tornati in attività: Callie, Gary, Trevor e Phoebe si recano a New York City per incontrare Winston Zeddemore nella famosa sede centrale dei pompieri di New York City. Le dinamiche familiari e il ghostbusting, però, si complicano oltre ogni previsione.

La storia è stata scritta da David M. Booher, con disegni di Blue Delliquanti, colori di Mildred Louis e Jimmy Betancourt al lettering. Per garantire un adattamento fedele al grande schermo, il duo di registi Jason Reitman e Gil Kenan ha supervisionato il progetto; Reitman aveva dichiarato in precedenza:

“I nostri amici di Dark Horse hanno raccolto la famiglia Spengler e l’hanno consegnata a Manhattan dove inizieranno il loro viaggio di ritorno nel Ghostbusting! È stata un’emozione personale collaborare con questo incredibile gruppo di artisti e narratori per i nuovi capitoli della giungla di protoni”.

Questa imperdibile serie di accompagnamento a Ghostbusters: Frozen Empire prenderà il via la prossima settimana, con Ghostbusters: Back in Town numero 1, disponibile sugli scaffali dei fumetti e in digitale a partire dal 27 marzo. Purtroppo, al momento non in Italia. Le speranze sono tutte nel primo volume che conterrà tutte le 4 storie, in uscita in formato paperback a ottobre, che potrebbe interessare le case editrici ad un’uscita unica anziché mensile.

Intanto, la Dark Horse ha condiviso l’ultima cover variant, del numero 4, realizzata da Colin Lorimer.

Gil Kenan parla delle scene eliminate di Frozen Empire!

Ghostbusters: Frozen Empire è nei cinema dallo scorso venerdì e già si parla di home-video. E molto probabilmente negli extra sapremo cosa trovarci, perché Gil Kenan ha parlato in una recente intervista di alcune scene eliminate al montaggio che lui per primo vuole mostrare al pubblico. Chi ha visto il film in sala, infatti, ha notato come diverse sequenze, inquadrature e battute viste nei trailer non sono presenti nel montaggio finale. (“pezzi” che analizzeremo in un secondo momento, per evitare di rovinare la sorpresa a chi non lo ha ancora visto).

Kenan ha aggiunto che la maggior parte delle scene tagliate si trovano prima dell’atto finale che vede gli Acchiappafantasmi, vecchi e nuovi, difendere Manhattan dalla minaccia di Garraka. Tuttavia, le scene sono state tagliate perché finivano per distrarre dalla costruzione del film. Kenan ha dichiarato di credere che il pubblico sarà d’accordo che così il film è migliore. Ha spiegato:

“Ci sono solo un paio di scene eliminate. Purtroppo è stato difficile farlo perché si trattava di scene fantastiche, ma era davvero necessario tagliarle per dare forma e fluidità al film. Erano scene fantastiche che arrivavano un po’ troppo tardi nel film, quando si voleva davvero assistere ai preparativi per l’assedio finale alla caserma dei pompieri. Le includerò sicuramente in qualsiasi materiale extra che uscirà in seguito, perché sono orgoglioso di quelle scene”.

Sono orgoglioso delle loro interpretazioni, e voglio che il pubblico che cerca un’esperienza ampliata con questo film possa vedere queste scene, per poter valutare come si sarebbero inserite nell’insieme. Ma non ce ne sono molte, e quando le si guarda ci si rende conto che il film è migliore per il fatto che sono rimaste in disparte per il bene comune”.

Nonostante la raccolta di scene tagliate dal film, Kenan ha respinto l’idea di una versione estesa o di un director’s cut per l’uscita in home-video, affermando di ritenere che il montaggio realizzato per il cinema sia in definitiva la versione migliore sia per la visione che per lui come regista.

Home-video dicevamo. Da pochi giorni, su Amazon americano, sono disponibili i pre-ordini della versione UHD 4k Steelbook e normale, Blu-ray e DVD, e una edizione speciale Blu-ray che contiene Afterlife e Frozen Empire che contiene uno stampo a forma ghiacciata del logo “No Ghost”. Ovviamente queste edizioni, fatta eccezione forse per quest’ultima con il gadget incluo, saranno disponibili anche in Italia: tutto arriverà probabilmente per il mese di giugno, periodo importante per i fan di Ghostbusters poiché la saga festeggerà 40 anni di attività.

Inoltre, Walmart ha pubblicato il pre-ordine di una edizione speciale con uno skateboard a tema e una cover diversa del formato UHD 4K!

Anteprima del n.4 di Ghostbusters Back in Town!

Con l’anteprima del numero 4 di Ghostbusters Back in Town, si conclude il piano d’opera del primo volume dei fumetti della Dark Horse Comics sugli eventi della famiglia Spengler a New York fra Afterlife e l’imminente Frozen Empire. (La cover variant non è stata ancora pubblicata, e ricordiamo che per l’Italia non abbiamo ancora notizie sull’eventuale distribuzione). Questo il sunto della trama:

Gli Acchiappafantasmi si trovano ad affrontare una situazione terribile quando la melma infestata dagli scarafaggi invade la caserma dei pompieri e le apparizioni malevole sciamano liberamente. Phoebe, Callie, Trevor e Gary si scontrano con Madame Malveaux che incombe su Times Square, scatenando il caos a New York. Riusciranno i nostri eroi a sopravvivere a questa crisi spettrale?
È una resa dei conti tra fantasmi nella Grande Mela per l’ultima puntata di Ghostbusters: Back in Town! Sceneggiatura di David M. Booher, disegni di Blue Delliquanti e colori di Cris Peter.

Il piano dell’opera (prezzo ogni numero: 3,99$).

Ghostbusters Back in Town #1 – 32 pagine – 27 marzo 2024 –

Ghostbusters Back in Town #2 – 32 pagine – 24 aprile 2024 –

Ghostbusters Back in Town #3 – 32 pagine – 29 maggio 2024 –

Ghostbusters Back in Town #4 – 32 pagine – 26 giugno 2024 –

Ghostbusters Back in Town #Volume 1 – 96 pagine – 30 ottobre 2024 (raccolta).