Ecto-1 partwork… buone notizie!

Una bella batosta per i costruttori della Ecto-1 a fascicoli… ma buone notizie!

A luglio dell’anno scorso cominciò a circolare la preoccupante notizia che Eaglemoss aveva dichiarato bancarotta e come conseguenza del fallimento avveniva la relativa interruzione di tutte le collane partwork da collezione, in corso d’opera, gettando nel panico tutti coloro che avevano cominciato la costruzione della Ecto-1 in scala 1:8 a fascicoli proposta nell’ambito “Hero Collector Build the Ectomobile”. Da qui é partito un limbo sconfortante in cui molti fan hanno dovuto cercare alternative per cercare di proseguire la costruzione del veicolo ricorrendo a pezzi disponibili all’estero o a volenterosi che avevano proseguito il progetto con stampe 3D dei pezzi mancanti. C’è anche però chi non si é arreso cercando di trovare l’azienda del “made in rpc” in cui venivano prodotti i pezzi della collana e chi preso dalla frustrazione ha probabilmente fatto un falò con le parti collezionate sino a quel momento. Eppure la speranza resta sempre l’ultima a morire ed ecco che finalmente giunge la buona notizia che tanti della comunità di fan di Ghostbusters stavano aspettando! Le parti mancanti di molti dei modelli lasciati nel limbo dal crollo di Eaglemoss sono nuovamente disponibili per l’acquisto e tra questi spiccano anche i pezzi necessari per finire di costruire la famosa Ecto-1.
La Collezioni IXO, infatti, è stata impegnate a raccogliere i pezzi da quando Eaglemoss è fallita lo scorso anno e hanno annunciato di essere pronti, licenze alla mano, a iniziare a prendere i preordini relativi a quattro modelli tramite gli editori Fanhome.
Questa notizie é dunque un enorme sollievo per chiunque abbia una build incompleta, in particolare per le molte persone che si stavano avvicinando alla fine della costruzione della Ecto-1 quando la distribuzione è stata interrotta. È anche una notizia entusiasmante per chiunque si sia perso questi fantastici modelli la prima volta perché ora giunge una nuova opportunità!

Questi sono i siti disponibili per i preordini:

Inghilterra

Germania
Stati Uniti

Ritorna la squadra di acchiappafantasmi di Topolino!

Tornano gli sterminatori del paranormale originali sulle pagine del settimanale Topolino: a distanza di ottantasei anni dalla prima avventura della “Ajax Ghost Exterminators”, Topolino, Pippo e Paperino sono di nuovo in affari per catturare potenziali poltergeist nella nuova storia pubblicata sul numero 3502 di “Topolino” in edicola da mercoledì 4 gennaio. Si tratta di “Fantasmi del futuro”, la prima storia di una saga a fumetti con i personaggi ritratti nello stile classico degli anni ’30, otto storie speciali realizzate per festeggiare i cento anni della Disney ambientate nel futuro: scritta da Francesco Artibani, con bellissimi disegni, chine, e colori di Giovanni Rigano, i nostri amici si trovano in una Topolinia ultramoderna ma ancora….infestata, almeno così sembra da una chiamata improvvisa che arriva giusto in tempo per riaccendere le speranze dei tre acchiappafantasmi, in bolletta e sul punto di crollare.

Una chiamata con tante sorprese e una vecchia conoscenza, ma questo lo scoprirete in edicola.

Le citazioni e la storia si basano direttamente dal capolavoro d’animazione Lonesome Ghosts (Topolino e i fantasmi, 1937), prodotto da Walt Disney per la RKO e diretto da Burt Gillett, senza dimenticare la versione precedente a fumetti dal titolo The Seven Ghostdi Floyd Gottfredson e Ted Osborne e pubblicata nel 1936. In un precedente articolo, avevamo raccontato come questo corto Disney avesse influenzato le menti di Dan Aykroyd e Ivan Reitman più di ogni prodotto audiovisivo sul mondo degli acchiappafantasmi.

Nella storia dei fumetti Disney sono state pubblicate altre storie di fantasmi e acchiappafantasmi. La prima si intitolava proprio Topolino & Pippo ghostbusters (cacciatori di fantasmi), scritta e disegnata da Giulio Chierchini, pubblicata sul numero 1545 (7 luglio 1985), ma che a parte il titolo e che l’anno fosse quello dell’uscita nelle sale italiane, non aveva riferimenti al film di Ivan Reitman; invece si cita il film con Paperino acchiappafantasmi (Topolino n. 1663 dell’11 ottobre 1987), scritta da Bruno Concina e disegnata da Paolo Ongaro, con una premessa interessante di Archimede Pitagorico che si sbarazza di una valigetta con all’interno un kit per acchiappare i fantasmi (incluso un manuale con un logo….di nostra conoscenza!) regalandola ad uno scettico Paperino che viene però incoraggiato da Qui, Quo e Qua a farlo davvero. La storia coinvolge il papero sempre più entusiasta di aiutare i fantasmi ad essere più utili alla società, tanto da lasciarli liberi nella villa infestata di proprietà di suo zio Paperone.

© disney

Più esplicito il riferimento nella successiva Paperino e Paperoga ghostbusters (Topolino n. 1869, 22 settembre 1991), scritta da Giorgio Pezzin e disegnata da Silvio Camboni, una divertente storia in cui i due cugini paperi si attrezzavano di ambulanza e zaini protonici per catturare gli spettri, ovviamente con esiti disastrosi (e divertenti, come i nipotini saturi dell’ennesimo capitolo di Ghostbusters, arrivato al numero 56!); velato il riferimento ma sempre con l’idea di circoscrivere una casa infestata è presente in Zio Paperone e la vecchia casa (Topolino n. 2446, 15 ottobre 2002), testi e disegni di Maurizio Amendola. Al momento, l’ultima storia che cita il nostro mondo è apparsa su Topolino n. 3253 (28 marzo 2018), Paperino Paperotto e la biblioteca dei fantasmi, testi di Fausto Vitaliano e disegni di Daniela Vetro. Protagonisti sono la versione “baby” di Paperino con i suoi amici di Quack Town e i loro sogni di cosa vogliono fare da grandi. Uno di loro, Allan, ha il desiderio di diventare un regista cinematografico, ed è Paperino a dargli la prima idea: esatto, proprio Ghostbusters. La vecchia biblioteca di Quack Town è infestata dai fantasmi e Paperino, Tom e Louis si improvviseranno acchiappa-fantasmi per catturare l’intruso. L’influenza del film del 1984 di Ivan Reitman è chiara sin dalla terminologia usata e dagli aspirapolveri tipo Foletto necessari…per la cattura dei fantasmi!

Andrea Ciaffaroni

GhostbustersVR ha un titolo!

E chi chiameranno? TU! Come raccontato mesi fa in questo articolo, nDreams sta sviluppando una nuova esperienza VR con gli acchiappafantasmi per Quest 2 e Meta Quest Pro in uscita per il 2023, e ieri sono stati resi noti due aggiornamenti, il titolo e la prima foto ufficiale del team di ghostbusters che dovranno proteggere la città da una potenziale invasione di poltergeist! Il titolo sarà Ghostbusters: Rise of the Ghost LordSeguite ogni aggiornamento sui nostri canali e nel sito ufficiale di nDreams!

 

 

Gli Acchiappafantasmi arrivano sul videogioco Fall Guys!

Come confermato dalla Epic Games, i nostri Ghostbusters faranno presto la loro comparsa nel mondo videoludico di Fall Guys, il popolare videogioco battle royale sviluppato da Mediatonic e pubblicato da Devolver Digital, con il prossimo aggiornamento (DLC) previsto per questo Halloween.

L’annuncio, di cui si vociferava nelle ultime settimane, è stato appena pubblicato sulla pagina Twitter ufficiale del videogioco, assieme a un’immagine che fornisce ai fan un primo sguardo ai vari costumi dedicati, i quali, utilizzando una valuta di gioco, i “Kudos”, possono essere acquistati dai giocatori assieme ad altri oggetti come targhette, soprannomi, mascherine, colori e disegni da mostrare durante il gameplay. Il tweet in questione recita come segue:

Lasciate tutto, ragazzi! Gli acchiappafantasmi stanno arrivando su Fall Guys!

Abbiamo secchiate di prelibatezze per voi, indipendentemente dal fatto che stiate davvero catturando un fantasma o meno. Per questa stagione spettrale, indossate quattro nuovi costumi e un sacco di altri oggetti spaventosi!

Cercate di non farvi inzaccherare“.

https://twitter.com/FallGuysGame/status/1584893122923864064

Oltre a quanto già mostrato, la Epic, con una data di distribuzione ancora non comunicata, ha confermato che nello stesso DLC probabilmente saranno implementati anche degli accessori con il logo no-ghost e dei flussi protonici.

Fall Guys, uscito per la prima volta nel 2020, è digitalmente disponibile su Epic Games Store per la versione PC, nonché disponibile per PlayStation 4 su PlayStation Store.

“Ghostbusters”, nuovo cofanetto in arrivo!

Sorpresa per i fan della saga di Ghostbusters: è arrivo un nuovo cofanetto Blu-Ray + UHD dei tre film in edizione speciale. La Eagle ha infatti realizzato una confezione – denominata Deluxe Edition – in tiratura limitata, comprendente Ghostbusters (1984), Ghostbusters II (1989) e Ghostbusters: Legacy (2021), più un poster del primo film, la spilla e il portachiavi di Legacy. Il box può essere pre-ordinato già qui, per il costo di 80 euro, ed è in uscita per il prossimo 7 dicembre.

Nuovo trailer di Ghostbusters Spirits Unleashed!

Mancano pochi giorni al lancio del videogioco sviluppato da Illfonic  Ghostbusters: Spirits Unleashed, presentato in anteprima la scorsa settimana a New York (come raccontato qui) , oggi ci delizia con un nuovissimo trailer e in anteprima il video d’apertura del videogioco con protagonista Winston Zeddemore e il suo ritorno alla FireHouse. Questa sequenza cita direttamente la scena post-credit di Ghostbusters Legacy e si collega al sequel in lavorazione. Possibile spoiler?

Ecco qui il trailer con protagonisti Dan Aykroyd e Ernie Hudson e le nuove reclute, e il video di apertura.

A New York anteprima di “Ghostbusters: Spirits Unleashed”!

Il prossimo 18 ottobre uscirà il nuovo videogioco dedicato alla saga degli acchiappafantasmi dal titolo Ghostbusters: Spirits Unleashed, sviluppato da IllFonic sviluppato da IllFonic per le piattaforme Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS5, e PC. Ne avevamo parlato tempo fa, e ora che si avvicina il momento clou, il 7 ottobre scorso IllFonic ha organizzato a New York una festa di lancio del gioco alla quale hanno partecipato alcuni importanti canali di informazione, come Yes Have Some Podcast, e Ghostbusters News, e sopratutto Logan Kim, McKenna Grace, Jason Reitman e Gil Kenan!

In occasione del New York Comic Con non poteva mancare una visita alla Firehouse (che sarà luogo centrale del prossimo film, sequel di Afterlife), come riportato dalla pagina ufficiale della caserma dei vigili del fuoco.

I colleghi di New York sono stati abbastanza fortunati da passare del tempo con i due giovani attori tanto da condividere, oltre qualche scatto, anche un pò di pizza!

 

E dalla pagina di Yes Have Some Podcast, ecco un video riassuntivo della memorabile serata.

Ghostbusters: Spirits Unleashed è disponibile per i preordini anche in Italia, come nel sito di Xbox, e di Playstation, mentre per il PC il riferimento è il sito di Epic Games. E’ stato confermato che saranno presenti audio e sottotitoli nella nostra lingua.

Da oggi il pre-ordine di “Ghostbusters: Spirits Unleashed”!

Ne avevamo parlato in questo articolo, e ora possiamo aggiornarvi sulla data di uscita del nuovo gioco di Ghostbusters, previsto per il prossimo 18 ottobre e prenotatile già da oggi!
La notizia giunge all’indomani della sessione live prevista proprio nella giornata di domani, come qui annunciato dalla pagina ufficiale del gioco.

https://twitter.com/GhostbustersSU/status/1559675391882809349?s=20&t=nOLybDYzoL99772_2PqFcA

Sempre di recente era stato pubblicato un video di anteprima del livello previsto in una tetra prigione.
Tutte le edizioni prenotatili sono per Ps4, Ps5 e Xbox e prevedono due edizioni, standard e da collezione, ma avvisiamo che al momento non ci sono dettagli su cosa conterrà quella da collezione che, dal punto di vista del prezzo standard di 39,99$, ha un costo di 69,99$.
Tutte le edizioni fisiche includono l’accesso anticipato ai seguenti contenuti in gioco:
-Il Fantasma Teppista
-Una Skin rara per gli ectoplasmi
-Il Kit per la trappola a controllo remoto
-Uno speciale pke meter
Questi i link su Amazon americano:
STANDARD EDITION:
PLAYSTATION 4
PLAYSTATION 5
XBOX

COLLECTOR’S EDITION:
PLAYSTATION 4
PLAYSTATION 5
XBOX